Segretario Politico del PDCS

Consigliere PDCS

Venturini Gian Carlo

  • Nato a San Marino il 25 Febbraio 1962
  • Professione: Tecnico di laboratorio presso l’Istituto per la Sicurezza Sociale della Repubblica di San
    Marino.
  • Titoli di studio: Diploma universitario di Tecnico di Laboratorio, Università di Urbino, 1984

Iscritto al PDCS dal 1986

Incarichi politici:

  • Capitano di Castello di Borgo Maggiore (dal 1989 al 1991).
  • Vice Segretario Politico del PDCS (dal 1997 al 2002 e dal 2007 al 2008).
  • Segretario Politico del PDCS (dal 2017 ad oggi).
  • Membro della Direzione del PDCS (dal 1997 ad oggi).
  • Membro del Consiglio Centrale del PDCS.
  • Membro del Consiglio Grande e Generale per VIII legislature (dal 1993 ad oggi).
  • Capitano Reggente (dal 01 Ottobre 1996 al 01 Aprile 1997).
  • Capitano Reggente (dal 01 Aprile 2021 al 01 Ottobre 2021).
  • Segretario di Stato per gli Affari Interni, Funzione Pubblica, Giustizia e Rapporti con le Giunte
    di Castello (dal 5 dicembre 2012 al 27 dicembre 2016).
  • Segretario di Stato per il Territorio (dal 15 dicembre 2003 al 27 luglio 2006 e dal 3 dicembre
    2008 al 4 dicembre 2012).
    Segretario di Stato per il Lavoro
  • (dal 16 dicembre 2002 al 14 dicembre 2003).
  • Segretario di Stato per la Sanità (dal 20 maggio 2002 al 25 giugno 2002).
  • Membro della Commissione Consiliare Permanente Territorio e Sanità (in varie legislature e
    in quella corrente).
  • Membro della Commissione per le Politiche Territoriali (in varie legislature e in quella
    corrente).
  • Membro del Consiglio dei XII (dal 2019 ad oggi).
  • Membro del Gruppo Nazionale presso l’Unione Interparlamentare (dal 2019 ad oggi).

Biografia

Segretario della Democrazia Cristiana, confermato per un secondo mandato consecutivo al XXI Congresso dello scorso ottobre, Gian Carlo Venturini, 59 anni, due figli, è già stato una volta Capitano Reggente nel semestre 1° ottobre 1996 – 1° aprile 1997. Iscritto al Pdcs dal 1986, dopo essere stato Capitano di Castello di Borgo Maggiore, dal 1989 al 1991, è entrato in Consiglio nel 1993 e da allora è stato sempre rieletto ottenendo grande consenso popolare.
Dipendente dell’Istituto Sicurezza Sociale, con diploma universitario di tecnico di laboratorio conseguito nel 1984 all’Università di Urbino, da quando è in politica è stato quasi totalmente assorbito dagli impegni di partito e di Governo. Nelle varie legislature che si sono succedute è stato Segretario di Stato alla Sanità, Segretario di Stato al Lavoro, per due volte Segretario di Stato al Territorio ed anche Segretario di Stato agli Interni e alla Giustizia. Oltre agli incarichi di Governo è stato membro di diverse Commissioni Consiliari Permanenti, del Consiglio dei XII e del Gruppo Nazionale presso l’Unione Parlamentare. Nel suo curriculum anche la Presidenza, dal 1994 al 2001, della Federazione Lotta, Pesi, Judo e Discipline Associate.
Il 13 giugno 2014 viene conferita l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce al merito della Repubblica Italiana.
Il 16 marzo 2015 viene conferita l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’ordine Piano di Pio IX della Santa Sede.
Il 16 giugno 2021 viene conferita l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce Decorato di Gran Cordone al merito della Repubblica Italiana.

Tutte le notizie

Gian Carlo Venturini – Relazione Giustizia

Intervento dibattito sulla relazione Commissione d’inchiesta sulle banche – Gian Carlo Venturini

Non è pensabile, che si possa risolvere tutto con il solito colpo di spugna su questa brutta vicenda, perché non è in gioco solo il lavoro di mesi di una Commissione istituita dal Consiglio, ai cui componenti va il mio ringraziamento per il lavoro svolto, ma è in gioco la credibilità di uno Stato, delle sue Istituzioni e della politica in generale.

leggi tutto